top of page

Rubrica "Il magico universo degli autori": Luis Sepúlveda

Un Viaggio Attraverso la Letteratura per l'Infanzia


Luis Sepúlveda, un acclamato autore cileno, è noto per il suo grande contributo alla letteratura per l'infanzia. Il suo lavoro, fortemente influenzato dalla sua vita avventurosa e dal suo profondo amore per la natura, offre un prezioso strumento didattico per gli insegnanti delle scuole primarie.

Vita e Opere

Sepúlveda nacque nel 1949 in Cile e visse una vita ricca di avventure che influenzò profondamente la sua scrittura. Combatté contro la dittatura di Pinochet, viaggiò per il mondo e lavorò con organizzazioni ambientaliste come Greenpeace.

L'autore è forse meglio conosciuto per il suo libro "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare". Questa opera, tradotta in più di 40 lingue, racconta la storia di un gatto che si prende cura di un pulcino di gabbiano e lo aiuta a realizzare il suo sogno di volare.

Sepúlveda in Classe

Le storie di Sepúlveda sono ricche di temi didattici fondamentali. I suoi libri spesso presentano personaggi animali che affrontano sfide e avventure, offrendo una grande opportunità per introdurre i bambini a temi complessi in un modo accattivante e accessibile.

  1. Rispetto per la natura: Sepúlveda era un fervente ambientalista e questo si riflette nel suo lavoro. I suoi libri sono un ottimo strumento per introdurre i bambini ai concetti di conservazione ambientale e rispetto per tutte le forme di vita.

  2. Empatia e amicizia: Le storie di Sepúlveda mostrano spesso legami insoliti tra specie diverse, come l'amicizia tra un gatto e un gabbiano. Questi rapporti possono essere usati per insegnare ai bambini l'importanza dell'empatia e della tolleranza.

  3. Coraggio e perseveranza: I personaggi di Sepúlveda affrontano spesso sfide difficili, ma mostrano sempre coraggio e determinazione. Questi temi possono essere usati per insegnare ai bambini l'importanza di non arrendersi di fronte alle difficoltà.

In conclusione, Luis Sepúlveda offre agli insegnanti un tesoro di risorse didattiche attraverso le sue opere. I suoi libri possono aiutare a introdurre una varietà di temi importanti, da quelli sociali ed emotivi a quelli ambientali, il tutto in un formato che è accattivante e divertente per i bambini. Usare Sepúlveda in classe può quindi essere un ottimo modo per promuovere l'amore per la lettura e per stimolare riflessioni profonde e significative.



"Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" è forse il libro più conosciuto di Luis Sepúlveda. Pubblicato per la prima volta nel 1996, questa toccante storia ha affascinato lettori di tutte le età in tutto il mondo.


La trama ruota intorno a un gabbiano che, prima di morire a causa di una macchia di petrolio, riesce a deporre un uovo. L'uovo viene trovato da Zorba, un gatto di grande cuore che, pur essendo scioccato, promette al gabbiano morente di prendersi cura del pulcino e di insegnarle a volare.


Zorba si prende cura dell'uovo fino a quando non si schiude, rivelando un pulcino di gabbiano femmina che viene chiamata Fortunata. Zorba mantiene la sua promessa, pur dovendo affrontare la sfida apparentemente impossibile di insegnare a un gabbiano a volare. Si imbatte in molti ostacoli lungo il cammino, ma alla fine, con l'aiuto dei suoi amici e un po' di ingegnosità, riesce a realizzare l'impossibile.


Il libro è un inno alla solidarietà e all'amicizia e presenta importanti temi ambientali. In particolare, critica la distruzione che l'inquinamento da petrolio può causare alla vita marina.


"Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" è un racconto emozionante e avvincente, ricco di personaggi memorabili e di lezioni di vita importanti. La sua storia di resilienza e di amicizia improbabile può ispirare i bambini a superare le sfide e a sviluppare un senso di responsabilità nei confronti dell'ambiente. È un testo meraviglioso da introdurre nelle aule delle scuole primarie.




SCHEDA SCRITTURA CREATIVA


Scheda 1:

Scheda Gabbianella
.
Download • 729KB

Scheda 2:



Non vediamo l'ora di vedere cosa prepareranno i vostri alunni con questa scheda! Potete inviarci i loro lavoretti sui nostri social o via mail, i migliori verranno pubblicati!



58 views0 comments
bottom of page