Quella che vi stiamo per presentare è una una sperimentazione innovativa che contiene tutti i passaggi che rendono una Uda completa.
Il padlet che potrete visionare cliccando sul link sottostante è stato realizzato in occasione di un evento promosso dal Ministero che ha viste coinvolte molte scuole italiane: Nessun Parli.
Il lavoro a cui ci siamo dedicate si compone di una serie di tasselli indispensabili per la costruzione di una progettazione efficace.
In questo breve articolo intendiamo soffermarci sui nodi essenziali, quelli imprescindibili, senza i quali l’ azione didattica non può dirsi di qualità, per il resto vi invitiamo a curiosare tra i file caricati, dove potrete trovare spunti interessanti per le vostre future attività.
In particolare troverete due progettazioni, una di massima e una definitiva. Tra le due ci sono delle differenze sostanziali, sia metologiche che a livello di contenuti. La progettazione definitiva è stata realizzata con Curriculum Mapping, una piattaforma predisposta per la realizzazione di Uda.
Abbiamo riservato a questo lavoro un buono spazio per la didattica inclusiva, nella quale abbiamo messo in evidenza, strategie e metodologie applicate.
La condivisione del materiale utilizzato, delle idee progettuali e delle fasi di realizzazione dell’ intero progetto è avvenuta grazie all’ utilizzo di Google documenti. Per la valutazione abbiamo utilizzo rubriche valutative di processo e di prodotto e un questionario di autovalutazione creato da Google moduli. Troverete infine una trasposizione didattica, cioè “un lavoro che di un oggetto del sapere da insegnare fa un oggetto di insegnamento” Chevallard, nei suoi nuclei più importanti. E per concludere riferimenti bibliografici e sitografici cui abbiamo attinto nella fase di ricercazione.
Il padlet che vedrete, come già detto, non è solo questo, è molto altro, è un puzzle che si compone di tanti tasselli, tutti interdipendenti e senza i quali l’ intera impalcatura pedagogico-didattica non avrebbe potuto trasformarsi in un’ opera d’arte: Nessun Parli.

https://it.padlet.com/samsungicmontorio/t7sk3if9jyx7

 

 

Vi presentiamo il video con il quale abbiamo iniziato la sperimentazione, realizzato con Powtoon.Questo software  permette di realizzare online presentazioni e video accattivanti con l’aiuto di simpatiche animazioni.

Pubblichiamo un tutorial realizzato da Maria Vincenza Tammaro:

Video tutorial.

 

 

 

 

Video  di presentazione del lavoro ai bambini.

https://www.powtoon.com/online-presentation/fqfZvuO1RMZ/untitled-1/?mode=movie

 

 

 

Tutte le opere dei bambini in un breve video.

 

 

 

 

Collage animato poesia visiva.

http://www.kizoa.it/Movie-Maker/d1c174688801k2482011o2

Poesia visiva .