Piccole magie in classe! In verità si tratta dell’utilizzo della realtà aumentata ,

classificata tra le tecnologie emergenti e destinata ad
entrare a far parte di un utilizzo collettivo nella vita di tutti i giorni.Arricchisce la realtà con una serie di informazioni da sovrapporre a quello che vedono gli occhi.

La realtà aumentata , nel processo d’insegnamento, permette di rendere possibile l’abbinamento di informazioni teoriche ad attività pratico-sperimentali anche tramite un metodo più ludico.

Abbiamo utilizzato l’applicazione Quiver e che propone disegni da colorare con  con tecnologia 3D Augmented Reality.

Gli obiettivi sono molteplici: fornire esperienze di Realtà Aumentata di alta qualità,  contenuti educativi che supportino l’apprendimento in modo divertente e stimolante come ad esempio la metamorfosi da bruco ad una farfalla.

Dopo aver scaricato l’applicazione, il sito Quivervision offre una serie di coloring packs, composti da marcatori in formato pdf scaricabili e da stampare.

Si inquadra il disegno colorato con il tablet e…e il disegno prende vita !

Naturalmente questo è un primo step per poi creare con apposite applicazioni …,  condizioni per associare a loghi, immagini, foto,notizie su giornali , suoni, e tanto altro , che potranno arricchire i contenuti di un oggetto  condivisibile  .

Buona sperimentazione a tutti !

Lo staff di Dida-tech