Dal pupazzo con Zaplycode ad una storia con Thinglink!

di Emilia Sansonetti e Simona Restauri. Co-teaching:per una didattica innovativa inclusiva!

Dal pupazzo con Zaplycode ad una storia con Thinglink!

 Creare una storia partendo da un’immagine realizzata con Zaplycode   :ogni coppia realizza il proprio pupazzo di neve al computer o con il tablet  e poi lo carica all’interno dell’account della scuola di ThingLink   : una        UNA  APP CHE SERVE  a  creare immagini interattive .

Inizia il laboratorio di scrittura creativa .

Buone storie a tutti!

 

 

Brevissime istruzioni.

 Si crea un account e poi si può iniziare a lavorare sulle immagini per renderle interattive.

Quando entriamo nell’ app, possiamo caricare un’immagine dal nostro pc  ed utilizzarla come sfondo.

Sulla foto possiamo inserire dei cerchietti colorati, i TAG, che indicano  link che approfondiscono l’argomento. Nei TAG possiamo indicare testi, immagini, LINKS.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.